le notizie che fanno testo, dal 2010

Gioia del Colle (Ba): sorvegliato speciale in arresto, in casa 90 grammi di hashish

"Sebbene fosse sottoposto alla sorveglianza speciale, nascondeva hashish in casa. È la scoperta fatta l'altra mattina a Gioia del Colle, dove i Carabinieri hanno arrestato un sorvegliato speciale 31enne del luogo", annunciano in un comunicato i Carabinieri.

"Sebbene fosse sottoposto alla sorveglianza speciale - espone in un comunicato l'Arma -, nascondeva hashish in casa. È la scoperta fatta l'altra mattina a Gioia del Colle, dove i Carabinieri hanno arrestato un sorvegliato speciale 31enne del luogo, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e violazione degli obblighi imposti."
"I militari - rende noto infine la Benemerita -, nel corso di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto, a casa del sorvegliato, in un cassetto dell'armadio della sua camera da letto, un sacchetto in cellophane contenente 90 grammi di hashish, metà dei quali suddivisi in dosi, pronte per essere spacciate. Inevitabile, a questo punto, l'arresto per il sorvegliato che, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato poi sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di rito direttissimo."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: