le notizie che fanno testo, dal 2010

Bologna: annunci pubblicitari online fasulli, due denunce per truffa

"I Carabinieri della Stazione di San Martino in Argine e San Benedetto Val di Sambro hanno denunciato due persone per truffa con precedenti di polizia, poiché ritenute responsabili di annunci pubblicitari online fasulli", annunciano in un comunicato i militi.

"I Carabinieri della Stazione di San Martino in Argine e San Benedetto Val di Sambro hanno denunciato due persone per truffa con precedenti di polizia, poiché ritenute responsabili di annunci pubblicitari online fasulli. - espone in un comunicato l'Arma- Un episodio è successo nell'Alta Valle del Reno, dove i militari di San Benedetto Val di Sambro hanno denunciato un mantovano di 45 anni per aver in ingannato un cittadino attraverso un annuncio che pubblicizzava la vendita di un trattore."
"Ricevuta la caparra di 200 euro - evidenzia infine nella nota la Benemerita -, il truffatore toglieva il messaggio e si rendeva irreperibile. L'altra truffa è stata scoperta dai Carabinieri di San Martino in Argine che hanno denunciato un vicentino di 45 anni per aver pubblicato l'inserzione di una 'Casa Vacanze' in affitto ad Alba Adriatica. Due coniugi della bassa bolognese, affascinati dalla località proposta nell'annuncio, hanno contattato il 'proprietario', di fatto inesistente, e si sono aggiudicati il locale versando sulla carta di credito prepagata dell'imbroglione una caparra di 251 euro. Come il suo 'collega' mantovano, anche il vicentino si è reso irreperibile a qualsiasi chiarimento della coppia. I sistemi di pagamento e di contatto (mail, numero di telefono cellulare etc.) adottati dai due truffatori, hanno permesso agli inquirenti di individuarli ed assicurarli alla Giustizia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: