le notizie che fanno testo, dal 2010

Bazzano (Bologna): due magrebini in manette per droga

"I Carabinieri della Stazione di Bazzano hanno arrestato un 46enne marocchino e un 25enne algerino, senza fissa dimora, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio", viene fatto sapere in un comunicato dai militari.

"I Carabinieri della Stazione di Bazzano hanno arrestato un 46enne marocchino e un 25enne algerino, senza fissa dimora, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Ieri sera, una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Bazzano ha eseguito un servizio antidroga nei pressi di un bar situato in via Circonvallazione Nord, una zona che gli inquirenti hanno definito una sorta di 'faro' per gli spacciatori e consumatori di sostanza stupefacenti della Valsamoggia" ragguaglia in una nota l'Arma.
La Benemerita seguita in conclusione del comunicato: "I due magrebini si trovavano seduti a un tavolino in compagnia di una donna che, una volta identificata, risultava estranea ai fatti che, invece, hanno fatto scattare le manette nei confronti dei due soggetti. Questi, sono stati trovati in possesso di tre dosi di cocaina del peso complessivo di 1,51 grammi, 14 confezioni di hashish, del peso complessivo di 141,72 grammi e 490 euro in contanti. Soltanto il 25enne è gravato da precedenti di polizia specifici, mentre il 46enne è incensurato. Dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza, i due spacciatori sono stati tradotti questa mattina nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l'udienza di convalida dell'arresto."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: