le notizie che fanno testo, dal 2010

Bazzano (Bo): in manette per droga durante uno sfratto

"I Carabinieri della Stazione di Bazzano hanno arrestato un 34enne marocchino, residente a Bazzano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti", riferiscono in un comunicato dalla Benemerita.

"I Carabinieri della Stazione di Bazzano hanno arrestato un 34enne marocchino, residente a Bazzano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri mattina, i militari si sono recati presso un appartamento per assistere un ufficiale giudiziario durante l'esecuzione di uno sfratto a carico di un marocchino. Giunti sul posto, però, invece di trovare il destinatario del provvedimento in quanto irreperibile, venivano identificati due suoi connazionali, il 34enne finito in manette e un 28enne senza fissa dimora, entrambi noti alle forze dell'ordine per precedenti di polizia in materia di stupefacenti" si spiega in un comunicato dall'Arma.
La Benemerita riferisce in conclusione della nota: "Sottoposti a una perquisizione personale, il 34enne è stato trovato in possesso di un panetto di hashish del peso di 15,77 grammi e due confezioni di cocaina del peso complessivo di 0,38 grammi, mentre il 28enne deteneva un bilancino digitale di precisione, un grinder e 290 euro in contanti. Quest'ultimo è stato denunciato a piede libero in ordine al medesimo reato in concorso con il 34enne. Una volta terminate le operazioni, lo sfratto è stato eseguito. L'arrestato è stato tradotto questa mattina nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l'udienza di convalida dell'arresto."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: