le notizie che fanno testo, dal 2010

Bari, Carabinieri: controlli sul lungomare, arrestata coppia con cocaina e hashish

"Avevano in macchina e a casa 15 dosi di cocaina 180 grammi di hashish e per questo sono finiti in carcere. Lo hanno scoperto l'altra sera i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari, nell'ambito di un più ampio servizio di controllo straordinario dell'intero territorio cittadino - ed in particolare concentrato nei tratti di lungomare a maggiore richiamo di turisti e passanti - unitamente ai colleghi delle Compagnie di Bari Centro e di Bari San Paolo", si mette al corrente in una nota dai Carabinieri.

L'Arma comunica attraverso quest'ultima nota: "Avevano in macchina e a casa 15 dosi di cocaina 180 grammi di hashish e per questo sono finiti in carcere. Lo hanno scoperto l'altra sera i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari, nell'ambito di un più ampio servizio di controllo straordinario dell'intero territorio cittadino - ed in particolare concentrato nei tratti di lungomare a maggiore richiamo di turisti e passanti - unitamente ai colleghi delle Compagnie di Bari Centro e di Bari San Paolo, traendo in arresto una coppia di conviventi pregiudicati, 47enne lui, sorvegliato speciale, 43anni lei, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti."
"I militari del Nucleo Radiomobile li hanno fermati alla guida di un'autovettura condotta dall'uomo, tra l'altro senza patente poiché revocatagli per effetto della misura di prevenzione a cui è sottoposto. La perquisizione ha permesso ai militari di rinvenire tre dosi di cocaina a portata di mano dell'auto. A casa, invece, i carabinieri hanno scovato ulteriori dieci dosi di cocaina, per 10 grammi complessivi e 180 grammi di hashish, oltre a del materiale utile al confezionamento delle dosi, il tutto sottoposto a sequestro. Tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, i due sono stati associati al carcere del capoluogo. Durante l'intero servizio a largo raggio sono state inoltre identificate 78 persone a bordo di 41 veicoli, contestate 6 contravvenzioni al codice della Strada e sequestrati 2 ciclomotori sprovvisti della copertura assicurativa obbligatoria" diffondono in ultimo i militi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: