le notizie che fanno testo, dal 2010

Andria: sorpreso con parti di auto rubate, fermato 31enne polacco

"I Carabinieri della Compagnia di Andria, durante un servizio di perlustrazione, hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria un 31enne polacco, residente a Cerignola, già noto alle forze dell'ordine, ritenuto responsabile di riciclaggio e ricettazione", viene pubblicato in un comunicato dall'Arma.

"I Carabinieri della Compagnia di Andria, durante un servizio di perlustrazione, hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria un 31enne polacco, residente a Cerignola, già noto alle forze dell'ordine, ritenuto responsabile di riciclaggio e ricettazione. Una 'gazzella' dell'Aliquota Radiomobile, in transito in contrada 'Femmina Morta', si sono insospettiti nel notare come il conducente di una Fiat Doblò, accortosi di loro, si fosse dato a precipitosa fuga, nel tentativo di eludere il controllo" mettono al corrente dall'Arma.
"Per tale motivo gli operanti si sono posti all'inseguimento del veicolo - informa in ultimo la Benemerita -, bloccandolo dopo alcuni chilometri. La perquisizione eseguita sulla persona prima e sul veicolo dopo ha permesso di rinvenire, nel vano posteriore, alcune parti meccaniche appartenenti ad una Opel denunciata quale oggetto di furto avvenuto la scorsa settimana nella città federiciana. Tratto in arresto, lo straniero, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato al carcere locale. Le parti meccaniche, invece, sono state poste sotto sequestro, in attesa di ulteriori accertamenti."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: