le notizie che fanno testo, dal 2010

Ispettorato nazionale del lavoro aiuterà ad avere meno incidenti, dice Fabbri (PD)

"Per quanto riguarda il tema dei controlli imprescindibile per promuovere la sicurezza, appare positivo l'avvio di un Ispettorato nazionale del lavoro che, con l'ultimo decreto approvato in queste ore dal CdM, sarà pienamente operativo", illustra in un comunicato Camilla Fabbri del Partito Democratico.

"Anche i dati Inail ci richiamano al nostro impegno istituzionale: contrastare gli incidenti e le morti sul lavoro - osserva in un comunicato l'esponente del Partito Democratico Camilla Fabbri -, favorendo una cultura della prevenzione. Un impegno che, proprio in occasione del 1 maggio, appare tanto indispensabile perché legato alla nostra stessa Costituzione, che vuole l'Italia una Repubblica democratica fondata sul lavoro. E quando parliamo di lavoro intendiamo il diritto ad un lavoro degnamente retribuito e vissuto in piena sicurezza."
"Per quanto riguarda il tema dei controlli - comunica infine l'esponente dem -, imprescindibile per promuovere la sicurezza, appare positivo l'avvio di un Ispettorato nazionale del lavoro che, con l'ultimo decreto approvato in queste ore dal CdM, sarà pienamente operativo. Si tratta di una tappa importante per realizzare quel coordinamento che, ad oggi, risulta ancora piuttosto frammentato. Adesso sono le Regioni a dover dare il loro contributo, aumentando il numero degli ispettori in carico alle Asl e curandone la formazione per accrescere la qualità e la quantità dei controlli."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: