le notizie che fanno testo, dal 2010

Cameron Diaz è la nuova "Bad Teacher", e non è neanche precaria

Il 2 settembre uscirà in Italia il nuovo film che vedrà il ritorno di Cameron Diaz nella sua veste comica, dal titolo "Bad Teacher": una "professoressa cattiva" che sembra avere in mente tutto tranne che la buona istruzione (ed educazione) dei propri alunni.

Il 2 settembre uscirà in Italia, più o meno nel periodo dell'inizio del nuovo anno scolastico, il nuovo film che vedrà il ritorno di Cameron Diaz nella sua veste comica, anche se forse un po' "volgare". D'altronde la commedia si intitola "Bad Teacher" e racconta appunto di una Cameron Diaz che non sembra molto amare la professione. Il trailer in italiano del film si trova facilmente su internet e su Youtube, e già dalle prime scene si riesce ad intuire lo stile di questa "professoressa cattiva" che sembra avere in mente tutto tranne che la buona istruzione (ed educazione) dei propri alunni. L'obiettivo principale della "teacher" Cameron Diaz è quello di sedurre un Justin Timberlake nel ruolo di insegnante supplente, e cercherà di far entrare nella mente dei suoi alunni qualche nozione solo in vista di un "bonus" (in soldi) che gli permetterebbe di rifarsi il seno. Sembra quindi di intuire che anche negli Stati Uniti i professori non devono essere poi così ben retribuiti, anche se Cameron Diaz nel film ha almeno un grosso vantaggio, anche rispetto al "povero" Justin Timberlake che deve ancora fare il supplente: nonostante la pessima preparazione e predisposizione, non è una precaria.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: