le notizie che fanno testo, dal 2010

CONI: pubblicato bando per inserimento lavorativo atleti a fine carriera

"Pubblicato il Bando pubblico per l'ammissione di 600 ex atleti o atleti al termine dell'attività sportiva quali destinatari del Progetto 'La Nuova Stagione - Inserimento lavorativo degli atleti al termine dell'attività sportiva', presentato dal CONI", scrive in un comunicato il Comitato olimpico nazionale italiano.

"Pubblicato il Bando pubblico per l'ammissione di 600 ex atleti o atleti al termine dell'attività sportiva quali destinatari del Progetto 'La Nuova Stagione - Inserimento lavorativo degli atleti al termine dell'attività sportiva', presentato dal CONI in attuazione del Programma Operativo Nazionale SPAO 'Sistemi di Politiche Attive per l'Occupazione' per l'annualità 2016 e 2017" viene riferito in una nota dal Comitato olimpico nazionale italiano.
"Il Progetto - si evidenzia inoltre -, di durata triennale, prevede il coinvolgimento complessivo, nel triennio, di circa 2.000 ex-atleti o atleti al termine dell'attività sportiva. L'intento è quello di supportare gli sportivi nella ricerca, a fine carriera, di una nuova collocazione lavorativa, valorizzando le competenze maturate nel corso delle rispettive esperienze in ambito sportivo. Il Bando sarà aperto dal 18 luglio 2016 al 30 settembre 2016 e le domande di ammissione dovranno pervenire al CONI - Direzione Territorio e Promozione - entro e non oltre le ore 14.00 del 30 settembre 2016, secondo le modalità riportate nel Bando."
Il CONI comunica quindi: "Il Progetto è rivolto ai cittadini italiani o degli altri Paesi dell'Unione europea ovvero a cittadini extracomunitari con regolare permesso di soggiorno appartenenti alle seguenti categorie: giovani NEET (che non studiano, non lavorano e non sono inseriti in percorsi formativi) compresi tra i 18 e i 29 anni; giovani disoccupati che non sono iscritti nelle liste dei servizi pubblici per l'impiego o giovani di età compresa tra i 29 ed i 35 anni; donne inoccupate; disoccupati di lunga durata (persone in cerca di un'occupazione da 12 mesi)."
"Tutti i requisiti necessari per accedere all'iniziativa - si riporta in ultimo -, i criteri di selezione e formazione delle graduatorie, nonché le successive linee di intervento, sono dettagliati nel testo del Bando. Sono previsti dei posti riservati ai candidati con disabilità nella misura del 15% del totale dei posti disponibili (90 su 600)."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: