le notizie che fanno testo, dal 2010

Commissione UE non ratifica CETA. Calenda: fa morire politica commerciale

"Questa volta ad andare in fumo sono 8 lunghi anni di negoziato per giungere al Trattato CETA, l'Accordo di libero scambio UE- Canada, e a cadere è un mattone importante del processo di costruzione di una sovranità europea. Venerdì 8 luglio a Radio3Europa ne parla il ministro per lo Sviluppo Economico Carlo Calenda", segnala in una nota la Rai.

"Questa volta ad andare in fumo sono 8 lunghi anni di negoziato per giungere al Trattato CETA - viene fatto sapere in una nota della Rai -, l'Accordo di libero scambio UE- Canada, e a cadere è un mattone importante del processo di costruzione di una sovranità europea."
"La Commissione dà un ulteriore segnale di debolezza e non si assume la responsabilità di ratificare l'accordo che pure ha negoziato e preferisce declinare qualsiasi responsabilità e delegare ai Parlamenti nazionali. Ora la parola passa ai 28 parlamenti e basterà la mancata ratifica di uno solo a far cadere tutto" prosegue la tv di Stato.
«Questo fa morire la politica commerciale dell'Unione europea, chi mai siederà più al tavolo con noi?» dice il ministro per lo Sviluppo Economico Carlo Calenda, il quale aggiunge: «L'accordo è il migliore mai siglato dalla UE e contiene tra l'altro il riconoscimento delle più importanti DOP e IGP italiane e un ampio accesso al mercato degli appalti pubblici e dei servizi».
Si specifica in ultimo: "Ma cosa fa questa Europa? E come può mai pensare di diventare un soggetto unico e credibile sui tavoli internazionali? Venerdì 8 luglio alle 11.00 a Radio3Europa Anna Maria Giordano ne parlerà col ministro per lo Sviluppo Economico Carlo Calenda."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: