le notizie che fanno testo, dal 2010

La Quaresima è online con il "Sussidio Quaresima 2011"

La Quaresima è online con il "Sussidio Quaresima 2011" presentato da monsignor Mariano Crociata, Segretario Generale della CEI che illustra l'idea della "miniera informatica" a disposizione di diocesi, parrocchie e anche dei singoli fedeli. Quando il web incontra la fede.

La Chiesa Cattolica è sempre più attenta all'informatica e a internet nella quotidianità della sua evangelizzazione, tanto da apportare continue novità non solo con nuovi siti, ma anche con "sussidi informatici" che sostituiscono testi cartacei. E' il caso del "Sussidio Quaresima 2011" (www.chiesacattolica.it/quaresima2011) presentato da monsignor Mariano Crociata, Segretario Generale della CEI, che scrive nell'introduzione "Quest'anno si è ritenuto di non pubblicare un testo scritto, ma di offrire una specie di 'miniera informatica' a cui tutte le diocesi e le parrocchie, e anche i singoli fedeli possano attingere, per costruire il proprio percorso di conversione, radicato nel territorio e nelle situazioni particolari delle nostre Chiese".
Il Sussidio si presenta come un vero e proprio scrigno tematico dove la Quaresima 2011 è presentata con tutto il materiale liturgico e di meditazione necessario, compresi gli mp3 e gli spartiti dei canti di Quaresima.
"Il sussidio, a partire dalla Parola di Dio e dai Santi Segni della liturgia delle domeniche di Quaresima, intende declinare in una prospettiva biblico-liturgica gli Orientamenti Pastorali dell'episcopato italiano per il prossimo decennio - scrive monsignor Crociata - educare alla vita buona del Vangelo, e orientare il nostro cammino di preparazione al Congresso Eucaristico Nazionale, che si svolgerà ad Ancona dal 3 all'11 settembre 2011, aiutando a recuperare la singolare valenza educativa della Quaresima e il valore dell'Eucaristia per la vita quotidiana. In particolare nel tempo quaresimale il sussidio on line può offrire un aiuto a riscoprirne la sua forza di sacrificio di riconciliazione. I due aspetti - quotidianità e riconciliazione - meritano infatti una sottolineatura particolare".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Ancona# Cattolica# CEI# Chiesa# Dio# internet# Nazionale# Segni# Vangelo