le notizie che fanno testo, dal 2010

Bruxelles: uccisi nel Palazzo di Giustizia

Tragedia in una sala delle udienze al Palazzo di Giustizia di Bruxelles. Un uomo è entrato e ha sparato e ucciso un giudice di pace e un cancelliere.

Oggi un giudice di pace e un cancelliere sono stati uccisi appena finita un'udienza al Palazzo di Giustizia di Bruxelles. Entrambi sono morti sul colpo.
Stefaan De Clerck, Ministro della Giustizia belga, si è subito recata sul luogo dell'omicidio e afferma che questa è "la prima volta che un magistrato e un cancelliere vengano uccisi in una sala delle udienze" e ha aggiunto che ciò è "inaccetabile".
Pare che l'assassino abbia sparato a bruciapelo e che poi sia poi fuggito via dal tribunale. Ora è ricercato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Bruxelles# omicidio