le notizie che fanno testo, dal 2010

Attentato Bruxelles oggi: confermato, all'aeroporto almeno un kamikaze

Sale a 21 il bilancio delle vittime dell'attentato avvenuto oggi a Bruxelles presso l'aeroporto internazionale e la metropolitana. Gli inquirenti belgi intanto confermano che quello avvenuto all'aeroporto è un attacco suicida.

Sale il bilancio delle vittime dell'attentato avvenuto oggi a Bruxelles presso l'aeroporto internazionale e la metropolitana. Stando agli ultimi aggiornamenti, le due esplosioni avvenute all'aeroporto internazionale di Bruxelles avrebbero provocato almeno 11 morti, mentre l'esposione che c'è stata nella stazione di Maelbeek, nei pressi del Parlamento europeo, avrebbe causato almeno altre 10 vittime. Sale quindi a 21 il bilancio dei morti per i due attentati a Bruxelles, mentre i feriti sarebbero almeno 35. Gli inquirenti belgi intanto confermano che quello avvenuto all'aeroporto è un attacco suicida. Ci sarebbe stato quindi almeno un kamikaze all'aeroporto che si è fatto esplodere, a quanto pare, prima del check in per un volo verso gli Stati Uniti. Non è ancora chiaro cosa abbia provocato la seconda esplosione e la dinamica dell'attentato alla metropolitana. Intanto, oltre ad innalzare la sicurezza al livello 4 (il massimo), il Belgio chiude il confine con la Francia. Fermo quindi al momento il traffico ferroviario e stradale tra i due Paesi. Rafforzate le misure di sicurezza nei maggiori aeroporti europei, in particolare qulli olandesi, tedeschi, britannici, francesi e spagnoli.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: