le notizie che fanno testo, dal 2010

Brasile, Leonardo: dal Milan alla Selecao

Esonerato Dunga molti pensano che per Brasile 2014 la panchina possa essere di Leonardo, libero e bello dopo aver rotto con il Milan di Berlusconi.

Il Brasile respira un clima psicologico pesantissimo per l'eliminazione sella sua "Selecao" dal Mondiale di calcio sudafricano. L' eliminazione ai quarti del Mondiale da parte dell'Olanda non è andata giù ai brasiliani tanto da esonerare in tempo reale Dunga, reo di non aver reso "brasiliano" il gioco dei verdeoro.
La Federazione brasiliana di calcio ha liquidato Dunga con il laconico: "la CBF solleva il commissario tecnico dalla nazionale brasiliana. Il nuovo CT sarà annunciato entro la fine di luglio".
Ma chi sarà il nuovo allenatore della nazionale brasiliana? Che chi fa già i nomi di Felipe Scolari, mister del Palmeiras ed ex allenatore anche del Portogallo, ma molti pensano che per Brasile 2014 la panchina possa essere di Leonardo, libero e bello dopo aver rotto con il Milan di Berlusconi. Secondo la stampa brasiliana Leonardo sarebbe vicinissimo alla firma, avendo già driblato Menezes e battendo in età ed entusiasmo Felipe Scolari.

© riproduzione riservata | online: | update: 24/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Brasile calcio Milan Olanda Portogallo
social foto
Brasile, Leonardo: dal Milan alla Selecao
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI