le notizie che fanno testo, dal 2010

Piazza Affari: semestre nero. Peggio solo Atene e Madrid

I primi sei mesi del 2010 della Borsa italiana si chiudono in perdita, e anche pesante. Gli indici Ftse Mib e Ftse All Share hanno perso circa il 90 miliardi del proprio valore.

I primi sei mesi del 2010 della Borsa italiana si chiudono in perdita, e anche pesante. Dall'inizio dell'anno Piazza Affari ha ceduto circa un quinto della sua capitalizzazione. Gli indici Ftse Mib e Ftse All Share hanno perso circa il 90 miliardi del proprio valore. Solo ad Atene, con un -38,7% e Madrid, con un 23,8%, hanno fatto peggio di Milano. In tutta Europa, comunque, c'è stata una riduzione media dell'8%.
Meglio di noi anche quei listini, come quelli di Lisbona e Dublino, che sulla carta erano a maggior rischio.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Borsa# Europa# Milano# Piazza Affari