le notizie che fanno testo, dal 2010

Bobbi Kristina Brown morta per l'acqua e il mix di droga e farmaci

Bobbi Kristina Brown, 22 anni, l'unica figlia dei cantanti Whitney Houston e Bobby Brown, è morta domenica 26 luglio quasi sei mesi dopo essere stata ritrovata in stato di incoscienza nella vasca da bagno della sua casa, con il viso nell'acqua. Ma oltre all'annegamento, nel corpo di Bobbi Kristina Brown è stato trovato un mix di marijuana, alcol, morfina e altri farmaci come rivela il referto autoptico.

Bobbi Kristina Brown, 22 anni, l'unica figlia dei cantanti Whitney Houston e Bobby Brown, è morta domenica 26 luglio quasi sei mesi dopo (era il 31 gennaio 2015) essere stata ritrovata in stato di incoscienza nella vasca da bagno della sua casa, con il viso nell'acqua. Ed è stata proprio l'acqua a portare la morte della giovane, insieme ad un mix di marijuana, alcol, morfina e altri farmaci come viene rivelato oggi dal medico legale del Fulton County Medical Examiner's Office di Atlanta che si appresta a rilasciare il referto autoptico completo. Tutto ciò ha causato quella polmonite che ha lasciato Bobbi Kristina Brown in coma per diversi mesi, prima della morte. I farmaci trovati nel corpo di Bobbi Kristina Brown sono di quelli usati per la sedazione o il trattamento dell'ansia. L'autopsia però non è stata in grado di stabilire se la morte della figlia di Whitney Houston è stata accidentale o intenzionale, tanto che il medico legale ha classificato le modalità del decesso come non definite. Al centro di una battaglia legale si trova Nick Gordon, 25 anni, allevato da Whitney Houston fin da quando era piccolo ma mai adottato ufficialmente. Il 25enne si è descritto come il marito di Bobbi Kristina Brown, ma è stato proprio il tutore della ragazza a citare in giudizio Nick Gordon per omissione di soccorso. La famiglia di Bobbi Kristina Brown sostiene infatti che tutto sia iniziato da "un violento litigio" e che Nick Gordon avrebbe iniettato o fatto assumere alla figlia di Whitney Houston una miscela tossica. I legali di Nick Gordon respingono ogni accusa, ed anzi affermano che il ragazzo stia continuando a soffrire molto per la morte di Bobbi Kristina Brown.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: