le notizie che fanno testo, dal 2010

Bing batte Yahoo!, negli Stati Uniti è secondo solo a Google

Microsoft può gioire riguardo la crescita del suo motore di ricerca, nato solo due anni e mezzo fa. Secondo le statistiche di Comscore, Bing risulta essere il secondo motore più utilizzato negli Stati Uniti, superando Yahoo!. Con il 15,2% del mercato, Bing rimane comunque lontanissimo dal "colosso" di Mountain View che che gode del 66,2%.

Finalmente gli sforzi di Microsoft con Bing hanno dato i loro frutti. A due anni e mezzo dal lancio, il motore di ricerca della casa di Redmond risulta essere il più utilizzato negli Stati Uniti, secondo solo al "colosso" inattaccabile di Google. Bing sorpassa così Yahoo!, che sicuramente non se la sta passando bene nemmeno dal punto di vista societario (http://is.gd/b78O9v).
Secondo quanto riporta la società di ricerca Comscore, la quota di mercato dei due motori di ricerca è divisa tra il 15,2% per Bing e il 14,1% per Yahoo!. Ovviamente la vittoria di Microsoft può considerarsi puramente morale, visto che la sua quota è ben lontana dal 66,2% di Google che rimane il motore di ricerca più usato in tutto il mondo.
Comscore rivela inoltre come lo scorso gennaio siano state fatte 2,7 miliardi di ricerche tramite Bing mentre con Yahoo! ne sono state fatte 2,5 milardi. Manco a dirlo, Google guarda tutti dall'alto continuando con il proprio ritmo, grazie alle quasi 11,8 miliardi di ricerche che in pratica raddoppiano la somma dei due motori che lo seguono sul podio.
Bisogna comunque ricordare come Yahoo! e Bing utilizzano la stessa tecnologia riguardo il loro motore di ricerca, ma l'azienda Californiana sembra confermare il fatto che, ogni qual volta nasca una concorrenza, non riesce a reagire continuando ad andare sempre più indietro.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: