le notizie che fanno testo, dal 2010

Video fuorionda Beppe Grillo: non parlo sempre a nome del M5S

Beppe Grillo, in un video fuorionda pubblicato su Youtube, dice che dopo le elezioni riprende "a fare teatro" a "fare le sue cose" e spiega che lui "non parla sempre a nome del MoVimento 5 Stelle". Anche se ne è il capo politico.

Fa discutere il video "fuorionda" di Beppe Grillo diffuso su Youtube dove dice: "Io quando andremo alle elezioni, e cercheremo di entrare in Parlamento, subito dopo mi riprendo a fare il teatro, a fare le mie cose. Farò magari una cosa diversa". Poco dopo Beppe Grillo aggiunge anche: "Io a volte dico delle mie cose, non sono il lume del MoVimento 5 Stelle, io ho la mia personalità, il MoVimento 5 Stelle ha la sua personalità. Condividiamo la visione di un mondo. Io quando parlo non parlo sempre a nome del MoVimento 5 Stelle come loro non devono parlare sempre a nome del MoVimento 5 Stelle", e rivolto ad un attivista chiarisce: "Quindi sono cose che devi cercare anche tu di separare". Una difficoltà, quella di separare questa sorta di "vite parallele" di Beppe Grillo, che potrebbe arrivare forse anche dal fatto che è stato proprio lui ad autoproclamarsi capo politico del Movimento 5 Stelle . Da quel momento in poi, infatti, Beppe Grillo sembrava aver smesso di vestire i panni del comico per diventare il capo di un movimento politico, e come tale è stato dai più preso ed interpretato. D'altronde, sul documento "Elezioni politiche 2013" presente sul blog si precisa che "il MoVimento 5 Stelle (M5S) promuove la presentazione alle prossime elezioni politiche del 2013 di liste di candidati che si riconoscano nel Programma del MoVimento e nel suo capo politico Beppe Grillo". A quanto pare solo part time, come potrebbe ipotizzare qualcuno. Su Twitter, comunque, poco dopo la diffusione del video fuorionda, Beppe Grillo avvisa: "Leggo che mi ritirerò, ma non è vero. Ci speravate eh? Mi ritirerò solo quando tutti gli altri saranno andati via. Tutti!". Se sia la battuta di un comico o l'affermazione di un politico, però, potrebbe cominciare a non essere chiaro proprio a tutti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: