le notizie che fanno testo, dal 2010

Beppe Fiorello al timone di Hit Parade: dal 9 gennaio su Rai Radio2

"Una conduzione tra musica, cinema e ricordi quella che vedrà protagonista di 'Hit Parade' Beppe Fiorello, che a partire dal 9 gennaio sarà al timone della mitica trasmissione di Rai Radio2 in onda il sabato e la domenica alle 13.00", infomano in un comunicato dalla tv pubblica di Stato.

"Una conduzione tra musica - spiegano in un comunicato dalla tv pubblica -, cinema e ricordi quella che vedrà protagonista di 'Hit Parade' Beppe Fiorello, che a partire dal 9 gennaio sarà al timone della mitica trasmissione di Rai Radio2 in onda il sabato e la domenica alle 13.00. Come tutti i conduttori di 'Hit Parade', anche Beppe Fiorello, nel ruolo di dj radiofonico, racconterà i brani della propria vita, quelli che più hanno formato il suo gusto musicale e che hanno impresso 'qualcosa di irripetibile nella musica'."
"Cosa rappresenta 'Hit Parade' per il suo nuovo conduttore? 'Per me 'Hit Parade' è un programma che ti tocca dentro - viene rilevato -, e ti dà il coraggio di dire chi sei veramente senza inibizioni'. La selezione di Beppe Fiorello sarà soprattutto una cavalcata nei mitici anni Ottanta: a 'Hit Parade' ascolteremo pezzi di Duran Duran e Tears for Fears, Billy Idol e The Cure, Simple Minds e Talking Heads. Insieme a questi, troveremo anche altri classici, stavolta tutti italiani, come Dalla, De Gregori, Mango, Battisti, Pino Daniele e Battiato."
Si dirama poi: "Ogni brano, come nella tradizione del programma, sarà accompagnato da un ricordo: ascoltando Battiato, Beppe ricorda il cinema all'aperto del suo paese, che profumava di gelsomino e tabacco, mentre i Duran Duran gli rammentano i primi sguardi alle compagne di scuola e i Bee Gees gli fanno tornare in mente la giacca di suo fratello Rosario."
Si chiude la nota: "Al grande Lucio Battisti, invece, Beppe Fiorello lega le emozioni della musica che ascoltava con i suoi tre fratelli maggiori: 'ascoltavo i loro dischi, li guardavo e pensavo che anche io sarei diventato come loro. Ai miei fratelli devo molto, mi hanno amato e mi hanno protetto'. Tutte le playlist degli artisti che hanno condotto le Hit Parade, le foto e i video del backstage del programma, saranno disponibili sul sito internet www.hitparade.rai.it insieme alle puntate in podcast."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: