notizie curiosità e varia umanità dalla rete
canali tematici di Mainfatti

Papa Ratzinger alla Siria: privilegiare via del dialogo e della pace

Papa Benedetto XVI ha espresso tutta la sua preoccupazione per la situazione in Siria, rinnovando "un pressante appello a porre fine alla violenza e allo spargimento di sangue". Papa Ratzinger invita le "Autorità politiche in Siria" a "privilegiare la via del dialogo, della riconciliazione e dell'impegno per la pace".

Papa Benedetto XVI dopo la recita dell'Angelus con i fedeli giunti in Piazza San Pietro, prima dei saluti nelle diverse lingue mostra tutta la sua preoccupazione per la situazione in Siria. "Seguo con molta apprensione i drammatici e crescenti episodi di violenza in Siria. Negli ultimi giorni essi hanno provocato numerose vittime. Ricordo nella preghiera le vittime, fra cui ci sono alcuni bambini, i feriti e quanti soffrono le conseguenze di un conflitto sempre più preoccupante", ha detto Papa Ratzinger dalla finestra del suo studio nel Palazzo Apostolico Vaticano. "Inoltre rinnovo un pressante appello a porre fine alla violenza e allo spargimento di sangue. Infine, invito tutti - e anzitutto le Autorità politiche in Siria - a privilegiare la via del dialogo, della riconciliazione e dell'impegno per la pace", ha continuato il Papa. Il Santo Padre ha poi concluso: "E' urgente rispondere alle legittime aspirazioni delle diverse componenti della Nazione, come pure agli auspici della comunità internazionale, preoccupata del bene comune dell'intera società e della Regione".

13/02/2012 | update: 13/02/2012
più informazioni su:
# Benedetto XVI# Papa# Siria
ultime notizie in evidenza
articoli correlati
politica
[07/08/2011]

Papa Benedetto XVI alla recita dell'Angelus si sofferma su Gesù che cammina sul mare per raggiungere i discepoli. La tempesta "indica ogni sorta di tribolazione" e così il Papa invoca per la Siria che "la riconciliazione prevalga" e per la Libia un "piano di pace" attraverso il "dialogo costruttivo".

mondo
[28/10/2011]

Papa Benedetto XVI ad Assisi osserva il rapporto tra religione e violenza e la necessità che proprio il "dialogo interreligioso" risponda alle domande sulla "vera natura della religione" e sulla sua "natura comune". Dopo il crollo del Muro di Berlino la pace non è scoppiata. E la violenza muta forma.

mondo
[25/12/2011]

Papa Benedetto XVI chiede durante il tradizionale messaggio natalizio di farci "voce di chi non ha voce", quella "voce nel deserto" già rievocata nella III Domenica d'Avvento, chiedendo al Signore di donare "pace e stabilità alla Terra che ha scelto per venire nel mondo".

mondo
[08/04/2012]

Una Pasqua di "speranza", perché Gesù Risorto "cambia la condizione dell’uomo e del mondo". Papa Benedetto XVI, prima della benedizione Urbi et Orbi, chiede quindi a Cristo di donare speranza al Medio Oriente, alla Siria, in Israele e Palestina, all'Africa.

tecnologia
[09/06/2011]

Papa Benedetto XVI non cita mai Fukushima ma è chiaro che parla anche della tragedia nucleare che ha colpito il Giappone. Nel discorso agli Ambasciatori il Santo Padre sottolinea il ruolo dell'uomo rispetto alla tecnica: "E' l'uomo che viene al primo posto, è importante ricordarlo".

mondo
[01/07/2011]

Papa Benedetto XVI riceve in Udienza i partecipanti al congresso FAO e mette in luce il fattore ultimo che affama il mondo: l'egoismo. Questo a dispetto del fatto che la produzione alimentare globale "secondo la FAO e autorevoli esperti, è in grado di sfamare la popolazione mondiale".

mondo
[12/01/2012]

Papa Benedetto XVI avrà un cucciolo di coccodrillo come "mascotte" del viaggio apostolico in programma a marzo nell'isola di Cuba. Un coccodrillo "cubano" che dal Bioparco di Roma ha fatto già visita al Santo Padre nell'Udienza Generale di mercoledì, in rappresentanza "dell'opera di salvaguardia e di educazione ambientale svolta dalla struttura".

mondo
[21/08/2011]

La veglia di preghiera a Cuatro Vientos è stata interrotta a causa del violento, ma gioioso, nubifragio che si è abbattutto sull'aeroporto. Benedetto XVI ha quindi detto ai giovani che "questa veglia, con tutte le sue avventure, rimarrà come un'esperienza indimenticabile della vostra vita".

gli articoli più letti di mondo
Credits e info