le notizie che fanno testo, dal 2010

Chi sarà prossimo Papa dopo Ratzinger: Petrus Romanus è Peter Appiah?

Chi sarà il prossimo Papa dopo Ratzinger? Prima della fumata bianca nessuno è in grado di prevederlo, anche se la profezia di Malachia su Petrus Romanus e qualla di Nostradamus sul Papa nero potrebbero far pensare al cardinale ghanese Peter Kodwo Appiah Turkson, nominato da Papa Benedetto XVI presidente del Consiglio Pontificio della Giustizia e della Pace.

Benedetto XVI si è appena dimesso che già gli italiani si chiedono chi sarà il prossimo Papa dopo Ratzinger? Naturalmente, prima della fumata bianca nessuno è in grado di prevedere chi sarà il prossimo Papa, anche se qualcuno ricorda come la profezia di Malachia rivela che "durante l'ultima persecuzione della Santa Romana Chiesa siederà Pietro il Romano, che pascerà il gregge fra molte tribolazioni; passate queste, la città dei sette colli cadrà ed il tremendo Giudice giudicherà il suo popolo. Amen". Poiché questo Petrus Romanus non sembra ancora facilmente identificabile (a parte qualcuno che lo ritrova nel cardinale Tarcisio Pietro Evasio Bertone, nato a Romano Canavese nel 1934), i bookmaker si sono già messi al lavoro, pronti a quotare il nome di chi sarà il prossimo Papa dopo Ratzinger. Naturalmente, un'altra profezia tiene banco in queste ore sempre riguardo l'ultimo successore di Pietro, e così in molti sono pronti a scommettere, letteralmente, su un possibile Papa nero, come rivelerebbe, secondo alcune interpretazioni, una delle profezie di Nostradamus raccolte in Centuries et prophéties.

Ecco quindi che spunta il nome del Cardinale Peter Kodwo Appiah Turkson, nato nel 1948 a Wassaw Nsuta, in Ghana, nominato proprio da Papa Benedetto XVI presidente del Consiglio Pontificio della Giustizia e della Pace. Un nome che potrebbe facilmente essere collegato anche al Petrus Romanus della profezia di Malachia, come fa già notare qualcuno, non solo per il nome di battesimo (Peter) ma anche per il cognome, visto che l'Appia è la più famosa ed antica strada romana, detta anche regina viarum. Assonanze a parte, tra i "papabili", appunto, anche il nigeriano Francis Arinze, forse però un po' troppo avanti con l'età per essere eletto Papa, visto che ha da poco compiuto gli 80 anni. C'è chi poi ipotizza, come prossimo Papa, il cardinale honduregno Oscar Andrés Rodriguez Maradiaga ma anche il cardinale canadese Marc Ouellet. Anche il cardinale Angelo Scola, attuale arcivescovo di Milano, figura tra i possibili successori di Pietro, e ciò farebbe tornare il Pontificato ad un Papa italiano.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: