le notizie che fanno testo, dal 2010

Benedetto XVI morirà entro 12 mesi: cardinal Romeo smentisce il Fatto

Paolo Romeo, arcivescovo di Palermo, smentisce seccamente la notizia pubblicata da il Fatto Quotidiano, che sostiene come il cardinale, in Cina, avrebbe annunciato la morte di Papa Benedetto XVI entro 12 mesi.

Il cardinale Paolo Romeo smentisce il Fatto Quotidiano, e quanto asserito dal giornale diretto da Antonio Padellaro in merito ad alcune dichiarazioni (..) che l'arcivescovo di Palermo avrebbe espresso nel corso di una sua recente visita in Cina, nel novembre scorso. Stando ad una missiva pubblicata (solo nella sua traduzione in italiano) su Il Fatto Quotidiano (http://is.gd/Gu0vcX), il cardinal Romeo avrebbe "annunciato che il Santo Padre avrebbe solo altri 12 mesi da vivere", tanto che nel report che sarebbe stato inviato al Papa dal cardinale colombiano Castrillón, si sottolineerebbe che "le dichiarazioni del cardinale sono state esposte, da persona probabilmente informata di un serio complotto delittuoso, con tale sicurezza e fermezza, che i suoi interlocutori in Cina hanno pensato con spavento, che sia in programma un attentato contro il Santo Padre". Il commento della Santa Sede è stato lapidario, con il direttore della Sala Stampa vaticana padre Federico Lombardi che afferma seccamente che queste sono solo "farneticazioni che non vanno prese sul serio". Dopo poco arriva però anche la secca smentita da parte dell'Arcidiocesi di Palermo, che in una nota intitolata: "Visita in Cina del card. Romeo: 'Quanto gli viene attribuito privo di ogni fondamento' ", dichiara: Nella metà dello scorso mese di novembre S.E. il Cardinale Paolo Romeo ha fatto un viaggio privato, della durata complessiva di cinque giorni, nella Repubblica Popolare Cinese. Del breve soggiorno, che si è limitato alla sola città di Pechino, sono stati opportunamente prevenuti, come da prassi, i competenti uffici della Santa Sede. Circa le informazioni apparse sull'odierna edizione de 'Il Fatto Quotidiano', S.E. il Cardinale Romeo precisa che quanto gli viene attribuito è del tutto privo di ogni fondamento e appare tanto fuori dalla realtà da non dovere essere preso in alcuna considerazione".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: