le notizie che fanno testo, dal 2010

Tra Belen e Corona spunta l'ombra di Cecilia

Dopo la definitiva rottura tra Belen Rodriguez e Fabrizio Corona, dai due protagonisti nessun'altra notizia è trapelata. In queste ore, nasce un nuovo pettegolezzo che aggiunge un nuovo tasselo alla love story ormai terminata, e cioè che una causa di rottura potrebbe essere stata la sorellina di Belen, Cecilia.

Dopo la definitiva rottura tra Belen Rodriguez e Fabrizio Corona, dai due protagonisti nessun'altra notizia è trapelata. Belen lo aveva anche annunciato, e nonostante immaginasse che si sarebbero scatenate "mille voci su questa decisione" era stata chiara su un punto: "Le mie motivazioni restano mie. Non voglio aggiungere altro".
La cosa che sembra più strana è il silenzio, invece, di Fabrizio Corona visto che tutti lo conoscono per il suo animo istintivo.
E infatti, in queste ore, nasce un nuovo pettegolezzo che aggiunge un nuovo tasselo alla love story ormai terminata tra Corona e la Rodriguez.
Nella rete comincia a girare che forse una possibile causa della rottura potrebbe essere stata la sorella di Belen, Cecilia. E se non ha portato alla rottura, allora forse Fabrizio si starebbe consolando proprio con la bella sorellina della sua ex fidanzata.
Insomma, per chi è a caccia di facili scoop, come si dice, se non è ciccia e pan bagnato.
Finora, tali ipotesi si basano su vecchie dichiarazioni fatte tempo fa dalla stessa Cecilia a "Novella 2000", che affermava che Corona era un "patatone" e, pur non pensando al fatto che Belen poteva essere gelosa di lei, ammetteva candidamente: "Un po' lui è innamorato di me (Corona, ndr), lo so. Si sposerà con me".

© riproduzione riservata | online: | update: 24/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Tra Belen e Corona spunta l'ombra di Cecilia
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI