le notizie che fanno testo, dal 2010

Belen: parto naturale e dona cordone ombelicale per ricerca cellule staminali

Belen Rodriguez non ha effettuato un taglio cesareo ma un parto naturale. Il piccolo Santiago, infatti, pare avesse voglia di nascere già la scorsa settimana. Inoltre, Belen ha deciso di donare il sangue del cordone ombelicale per la ricerca delle cellule staminali.

Belen Rodriguez non ha partorito con un taglio cesario. Nessuna nascita programmata per il piccolo Santiago, nato oggi a Milano alla clinica Mangiagalli, ma un parto naturale. D'altronde, svela Luigi Fedele Mangiagalli, il medico che con il suo gruppo ha assistito a tutta la gravidanza ed al parto di Belen Rodriguez, "il bambino sembrava volesse uscire già la settimana scorsa". Il medico è stato infatti intervistato dalla redazione di Social Channel, confermando che "Belen Rodriguez ha avuto un travaglio spontaneo con analgesia peridurale" e che "è andato tutto bene grazie a lei, che si è dimostrata una mamma estremamente collaborativa". Chi sembra avere avuto invece qualche difficoltà durante il parto è stato il neo-papà Stefano De Martino, che pare aver avuto un "mancamento" durante le ultime fasi del travaglio. Il medico rivela inoltre che Belen Rodriguez "ha deciso di donare il sangue del cordone ombelicale alla banca del Policlinico per lo studio delle cellule staminali".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: