le notizie che fanno testo, dal 2010

Belen: il grande salto nel cinema

Belen Rodriguez sbarca la cinema. Un ruolo leggero in "Natale in Sudafrica", con Christian De Sica e in un ruolo dal sapore agrodolce in "Se sei così, ti dico sì" di Eugenio Cappuccio, prodotto da Pupi e Antonio Avati.

Dopo la gavetta, tra spot e campagne pubblicitarie, sfilate di moda, trasmissioni televisive (e addirittura il Festival di Sanremo con Toto Cutugno), Belen Rodriguez è sbarcata nel mondo del cinema. La bella argentina, legata sentimentalmente a Fabrizio Corona, e quindi anche regina del gossip, sarà nel cast del nuovo cinepanettone "Natale in Sudafrica", con Christian De Sica, e interpreterà anche un ruolo importante nel film "Se sei così, ti dico sì", sotto la guida esperta del regista Eugenio Cappuccio, allievo di Fellini.
Il film "Se sei così, ti dico sì", prodotto da Pupi e Antonio Avati con Medusa, vedrà tra i suoi protagonisti anche Emilio Solfrizzi, Paolo Giorgi della fiction "Tutti pazzi per amore", Cristiana Capotondi e Rocco Papaleo.
Belen Rodriguez reciterà due ruoli differenti nei due film, uno più leggero in "Natale in Sudafrica" e uno dal sapore agrodolce "Se sei così, ti dico sì", in cui l'argentina vestirà i panni di un personaggio un po' autobiografico "vittima-oggetto di un'immagine pervasiva su tutti i media". Il regista di "Se sei così, ti dico sì", Eugenio Cappuccio, ha oggi parlato molto bene di Belen, affermando che è "una persona intelligente che sa esattamente quello che sta vivendo e soprattutto una brava amministratrice del suo successo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: