le notizie che fanno testo, dal 2010

Belen Rodriguez-Solfrizzi in Puglia per "Se sei così, ti dico sì"

L'ascesa di Belen Rodriguez sembra inarrestabile. Dopo aver finito di girare il cinepanettone "Natale in Sudafrica" lunedì comincerà in Puglia le riprese del film di Eugenio Cappuccio "Se sei così, ti dico sì", prodotto dai fratelli Avati.

Belen Rodriguez non la ferma più nessuno, nemmeno gli scandali che coinvolgono il fidanzato Fabrizio Corona. Dopo aver finito di girare il cinepanettone "Natale in Sudafrica" la carriera nel mondo del cinema per la bella show girl argentina sembra essere appena agli inizi. C'è chi ricorda la Belen degli esordi nel contenitore comico di Rai 3 la "Tintoria", anche se il successo è arrivato con l'Isola dei famosi. Da allora, l'ascesa di Belen sembra inarrestabile, tanto che già da lunedì prossimo comincerà le riprese del film di Eugenio Cappuccio "Se sei così, ti dico sì".
La bella Belen Rodriguez affiancherà l'istrionico Emilio Solfrizzi che interpreta Piero Cicala, un cantante che ha conosciuto il successo negli anni '80 con una sola canzone per poi ritornare a vivere e a lavorare nel vecchio paesino d'origine. Improvvisamente la TV lo richiama e Solfrizzi si recherà a Roma, dove alloggierà nello stesso albergo di Talita Cortes, ovvero Belen Rodriguez. Un incontro che diventa un'avventura, tanto da spingerli fino in Texas, negli Stati Uniti, con l'immancabile lieto fine.
Il film "Se sei così, ti dico sì" è prodotto da Pupi e Antonio Avati per Duea Film in collaborazione con Medusa Film e la partecipazione di Apulia Film Commission e sarà distribuito nel 2011.
Lunedì, come anticipato, cominceranno le riprese dalla Puglia, a Savelletri di Fasano e nel cast molti altri nomi, come Iaia Forte, Roberto De Francesco, Francesca Faiella, Salvatore Marino, Toto' Onnis, Michele Venitucci, Manuela Morabito, Roberto Zibetti, Fabrizio Buompastore, Gaetano D'Amore, Azzurra Martino, Pinuccio Sinisi, Vito Cassano, Lucia Lanzolla, Vincenzo Grassi, Marco Montingelli, Vito Lisi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: