le notizie che fanno testo, dal 2010

Obama "l'impreparato" accetta dimissioni di McChrystal

Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama accetta le dimissioni del generale Stanley McChrystal dopo che questo lo aveva definito "impreparato sulla guerra".

Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama come si prevedeva ha accettato ieri le dimissioni del generale Stanley McChrystal dal comando in Afghanistan delle forze USA e NATO. In realtà le dimissioni sono state un vero e proprio licenziamento da parte del Presidente Obama dopo l'intervista-gaffe al magazine americano Rolling Stones dove il generale Stanley McChrystal definiva Barack Obama "impreparato sulla guerra" e bollava i suoi consiglieri come "clown", "traditori" ed altri epiteti fuori luogo per un generale del calibro di McChrystal.
Rimuovendo dal suo incarico il generale Stanley McChrystal Obama assicura che non è stato per l'intervista al Rolling Stones ma perché è la cosa giusta per la "sicurezza nazionale". Il generale McChrystal sarà sostituito dal famoso generale Petraeus, artefice della strategia in Iraq.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: