le notizie che fanno testo, dal 2010

Marea nera: Obama rilancia piano energetico

Il Presidente USA Barack Obama rilancia il suo piano energetico visto il disastro provocato dalla marea nera della BP. Nel piano energie rinnovabili e centrali nucleari.

Il Presidente Barack Obama visto il disastro nel Golfo del Messico provocato dalla marea nera rilancia il suo piano energetico. Questo prevede non solo degli investimenti per le energie rinnovabili ma anche l'apertura di nuove centrali nucleari.
Barack Obama ribadisce il concetto che è sarà BP la prima "responsabile di tutte le perdite economiche di quello che abbiamo definito il più grande disastro ambientale della storia americana".
Intanto si attende la nuova soluzione della BP per cercare di tappare la falla che ogni giorno fa fuoriuscire tonnellate di petrolio in mare.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: