le notizie che fanno testo, dal 2010

G20, Obama: rafforzare la ripresa dell'economia

Barack Obama afferma che al G20 la "priorità è quella di salvaguardare e rafforzare l'economia mondiale". E la Cina accoglie l'invito con l'idea di rendere lo yuan più flessibile.

Barack Obama, Presidente degli Stati Uniti, afferma che la "priorità a Toronto è quella di salvaguardare e rafforzare l'economia mondiale". Il 26 e 27 giugno si svolgerà infatti il G20 e Obama invita tutti i leader che vi parteciperanno "ad agire insieme per rafforzare la ripresa".
Barack Obama è infatti preoccupato "per la debole domanda del settore privato e per la continua dipendenza sulle esportazioni di alcuni Paesi con già ampi surplus commerciali". Per il Presidente americano i tassi di cambio sono "essenziali per la vitalità dell'economia globale". A rispondere alle richieste di Obama ci pensa immediatamente la Cina, dichiarando che riformerà i tassi di cambio per rendere lo yuan più flessibile.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: