le notizie che fanno testo, dal 2010

Barack Obama wanted: taglia da 10 milioni. Sospeso Labur musulmano

Obama come Osama? Oltre che per il nome, un altro destino sembra accomunarli, e cioè una taglia emessa sulla loro testa. Lord Ahmed di Rotherham è stato sospeso dal partito laburista, ma nega di aver emesso la parola wanted sulla faccia del presidente USA.

Obama come Osama? A quanto sembra non solo nel nome. Lord Ahmed di Rotherham, primo Lord musulmano della Gran Bretagna (1998) è stato infatti temporaneamente sospeso dal partito laburista a cui appartiene poiché un giornale del Pakistan ha rivelato come il politico avrebbe promesso una taglia di 10 milioni di sterline su di Barack Obama. Sulla testa di Osama Bin Laden in realtà pendeva una taglia di ben 25 milioni di dollari da parte dell'FBI, ma il terrorista a capo di Al Qaida non era sul cartello da ricercato in compagnia di nessuno, al contrario a quanto pare di Obama.
Sempre secondo fonti pakistane, che debbono ora essere confermate, Lord Ahmed avrebbe infatti esteso la taglia anche sull'ex presidente degli Stati Uniti George w. Bush. Secondo queste indiscrezioni, Lord Ahmed avrebbe annunciato la taglia nel corso di un ricevimento in Haripur, come riporta l'Express Tribune, giornale del Pakistan, per rispondere alla taglia che, questa volta veramente, gli USA hanno emesso su Hafiz Muhammad Saeed, considerato l'autore degli attacchi terroristici di Mumbai nel 2008.
Lord Ahmed di Rotherham nega però di aver mai offerto una taglia su Barack Obama e George Bush, ma come scrive il Mail Online, avrebbe invece confermato di aver detto che Bush, così come l'ex primo ministro laburista inglese Tony Blair, dovrebbero essere perseguiti per crimini di guerra.
"Ho detto che ci sono stati crimini di guerra commessi in Iraq e in Afghanistan" aggiunge ancora Lord Ahmed, spiegando di aver "semplicemente" affermato che George Bush e Tony Blair, poiché promotori di guerre illegali, dovrebbero essere portati davanti alla giustizia, come riporta sempre il Mail Online.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: