le notizie che fanno testo, dal 2010

Barack Obama: 12 punti di sutura ma con filo sottile

Barack Obama è stato colpito da una gomitata durante una partita di basket e sono serviti 12 punti per chiudere la ferita, in anestesia locale e con un filo chirurgico più sottile del normale, anche perché l'immagine è tutto.

"Nella partita amichevole organizzata dopo il Thanksgiving (giorno del Ringraziamento) il Presidente è stato inavvertitamente colpito da una gomitata", ha spiegato il capo ufficio stampa della Casa Bianca Robert Gibbs.
La partita in questione è una amichevole di baket tra amici e familiari che però è andata a finire con il labbro spaccato di Barack Obama. Naturalmente un incidente che accade spesso soprattutto negli sport frontali, anche se l'infortunio di Obama non ha precedenti nella storia dei presidenti degli Stati Uniti.
Barack Obama è stato naturalmente soccorso subito e pare che sia stato medicato direttamente nell'infermeria che si trova al pian terreno della Casa Bianca. La gomitata deve essere stata piuttosto pesante visto che sono serviti 12 punti per chiudere la ferita, in anestesia locale (anche se dal capo delle forze armate federali e delle milizie dei singoli Stati ci si sarebbe aspettato un atteggiamento più alla Rambo).
Secondo indiscrezioni, sembra anche che i medici abbiano optato per un filo chirurgico più sottile del normale visto che comunque ad essere stata colpita è la faccia del Presidente degli Stati Uniti e anche l'immagine vuole la sua parte.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: