le notizie che fanno testo, dal 2010

Bangkok: camicie rosse contro il premier

In Thailandia la tesione resta alta. Le camicie rosse continuano a scendere in piazza mentre il premier Abhisit Vejjajiva li esorta a non perdere tempo se vogliono la riconciliazione.

Nei giorni scorsi il premier thailandese Abhisit Vejjajiva ha chiesto una "risposta chiara" alle camicie rosse che ancora occupano il centro di Bangkok.
Abhisit Vejjajiva ha infatti affermato in un suo discorso che se le camicie rosse vogliono davvero partecipare al processo di riconciliazione non devono certo perdere tempo.
Intanto il piano proposto dal governo per arrivare allo scioglimento del parlamento e a elezioni anticipate il 14 novembre è stato accettato dai dimostranti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Bangkok# elezioni# governo# premier