le notizie che fanno testo, dal 2010

Marea nera: Justin Bieber e Lady Gaga boicottano BP

Justin Bieber e Lady Gaga boicottano la BP, responsabile della "marea nera" del Golfo del Messico. Per il loro tour niente nafta e benzina della British Petroleum.

Justin Bieber e Lady Gaga boicottano la BP, responsabile della "marea nera" del Golfo del Messico. Migliaia di barili di petrolio al giorno stanno infatti distruggendo la vita animale, vegetale e civile delle coste di uno dei paradisi ecologici degli Stati Uniti.
Le due popstar indiscusse del panorama musicale mondiale e protagonisti dei social network decidono così di prendere posizione contro la causa della catastrofe petrolifera: la British Petroleum.
Sembra infatti che Lady Gaga e Justin Bieber abbiano seguito l'iniziativa dei Creed, dei Korn e dei Backstreet Boys per il boicottaggio di BP in segno di protesta contro l'irresponsabilità della compagnia petrolifera. Il boicottaggio consisterebbe nel non usare la nafta e la benzina della British Petroleum (BP) per i rispettivi tour di questa estate. Nei tour di Justin Bieber e Lady Gaga quindi niente carburante BP nei camion per gli spostamenti e niente nafta per alimentare i gruppi elettrogeni. Qualcosa che ricorda, con i dovuti paragoni, le battaglie sociali degli anni '80 di Sting e Peter Gabriel.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: