le notizie che fanno testo, dal 2010

La cupola della BP non contiene il petrolio

Fallito il tentativo della cupola della BP che avrebbe dovuto contenere il petrolio. Il sale marino l'ha corrosa impedendo l'aspirazione del greggio.

La cupola della BP è un fallimento e non riesce ad arginare la perdita di petrolio dal fondo del mare. Così, la marea nera continua a dilagare per l'oceano e verso le coste.
Doug Suttles, manager di BP, ha spiegato che i gas e il sale marino hanno formato dei cristalli che hanno intasato la parte alta della cupola, cioè quella a cui sarebbe dovuta essere attaccata la conduttura che avrebbe aspirato l'oro nero.
I tecnici della BP stanno lavorando contro il tempo per cercare di contenere, il prima possibile, il petrolio della piattaforma Deepwater Horizon, ma finora non ci sono riusciti.
Intanto, il Golfo del Messico ogni giorno di più è minacciato dalla marea nera che avanza.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# BP# gas# mare# marea nera# Messico# petrolio