le notizie che fanno testo, dal 2010

BMW, accordo con Toyota, ma alla Lexus niente motori diesel

La BMW, in base all'accordo avvenuto nello scorso Salone di Tokyo, offrirà a Toyota i suoi motori diesel, ma non alla Lexus (brand di lusso della casa giapponese). La casa di Monaco è in lizza per vincere il titolo di più grande casa automobilistica di auto di lusso negli USA, e fornire i suoi motori alla diretta concorrente non sarebbe certo d'aiuto per la vittoria.

La Lexus non installerà sulle sue vetture i motori diesel costruiti da BMW. In base all'accordo tra Toyota e BMW avvenuto durante lo scorso Salone di Tokyo, la casa giapponese metterà al servizio della casa tedesca la propria tecnologia ibrida, mentre l'azienda di Monaco offrirà in cambio i suoi motori a combustione interna (tra cui le unità da 1.6 e 2.0 litri) ma alla Lexus (acronimo di Luxury EXportation United States, brand di lusso di Toyota) li fornirà solo a partire dal 2014. Tale decisione sembra esser stata dettata dal fatto che BMW è attualmente la netta favorita per il titolo di più grande casa automobilistica di auto di lusso negli Stati Uniti d'America, sorpassando proprio la Lexus. Montare i suoi motori da 184 cv sulle vetture giapponesi non sarebbe quindi d'aiuto alla casa bavarese, intenzionata a raggiungere il traguardo entro l'anno. A confermare l'accordo è stato Etienne Plas, rappresentante di Toyota Europe, che ad Automotive News Europe ha ribadito: "L'accordo con la BMW non prevede la fornitura di motori BMW alle vetture Lexus". Mentre la Toyota metterà sul mercato le auto con i nuovi diesel BMW, la Lexus continuerà a proporre le sue auto di lusso con le tecnologie ibride e plug-in.

© riproduzione riservata | online: | update: 21/12/2011

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
auto BMW Lexus Stati Uniti Toyota
social foto
BMW, accordo con Toyota, ma alla Lexus niente motori diesel
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI