le notizie che fanno testo, dal 2010

Trichet e l'imperativo assoluto: bilanci nazionali sorvegliati da UE

Jean-Claude Trichet, presidente della BCE, spiega che "l'imperativo assoluto" è quello di "rafforzare la sorveglianza economica dell'Eurozona", e "permettere di sorvegliare più da vicino le evoluzioni dei bilanci nazionali".

Il presidente della Banca centrale europea (BCE) Jean-Claude Trichet spiega, intervendeno ad un convegno all'istituto Montaigne di Parigi, che i "problemi dell'Unione europea" sono stati causati principalmente dalle "economie nazionali divergenti" e quindi anticipa che "nel lungo periodo la UE dovrà rafforzare l'unione". Prima ancora però, Jean-Claude Trichet avverte come sia ormai diventato un "imperativo rafforzare la sorveglianza economica dell'Eurozona". Sorveglianza che potrebbe avvenire attraverso l'istituzione di un ministro delle Finanze europeo. "L'imperativo assoluto" insiste Trichet, è che "i testi europei e le legislazioni nazionali, devono permettere di sorvegliare più da vicino le evoluzioni dei bilanci nazionali". In poche parole, in futuro ogni Stato dell'Unione europea potrebbe perdere progressivamente la sovranità in fatto di politica economica, e doversi affidare agli indirizzi indicati da un paventato Ministero delle Finanze europeo. Quello "di rafforzare la sorveglianza economica dell'Eurozona" è un concetto che, in quest'ultimo periodo, si comincia ad affacciare sempre più spesso. L'idea era stata lanciata da Nicolas Sarkozy e Angela Merkel, e riaffronta anche dal commissario UE agli Affari economici Olli Rehn, quando pochi giorni fa spiegava che gli "eurobond, in qualunque forma venissero introdotti, dovrebbero essere accompagnati da una sorveglianza fiscale e un coordinamento di politiche sostanzialmente rafforzati come controparte essenziale - concludendo - Questo comporterebbe conseguenze inevitabili per la sovranità fiscale" invitando gli Stati membri dell'area euro ad un dibattito al riguardo, per capire se sarebbero pronti ad accettare questa cessione di sovranità.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: