le notizie che fanno testo, dal 2010

BCE, Trichet: tassa su transazioni non auspicabile

Il Presidente francese Nicolas Sarkozy aveva avanzato la proposta di tassare le transazioni finanziarie per raggiungere gli "Obiettivi del Millennio" ma il presidente della Banca centrale europea Trichet spiega che l'iniziativa "non è auspicabile".

Il Presidente francese Nicolas Sarkozy aveva avanzato la proposta di tassare le transazioni finanziarie, soprattutto per racimolare più soldi da impiegare nel raggiungimento degli "Obiettivi del Millennio", che in poche parole porterebbero ad un mondo senza ingiustizie, o perlomeno molte meno.
Ma pare che tale finalità non basti per la Banca centrale europea, che spiega che l'iniziativa di Sarkozy sostenuta anche dalla Germania "non è auspicabile". Il presidente della BCE Jean-Claude Trichet afferma infatti di fronte al Parlameto europeo che "con un'iniziativa simile" ci sarebbe il rischio di far "dislocare le transazioni in altri luoghi" che non impongono tale tassa.
Secondo Jean-Claude Trichet non è questo il momento per tassare le banche in Europa, perché ora bisogna piùttosto pensare a rafforzarle.

© riproduzione riservata | online: | update: 28/09/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
BCE, Trichet: tassa su transazioni non auspicabile
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI