le notizie che fanno testo, dal 2010

FT: Apple rischia mega multa da UE perché beneficiaria di aiuti di Stato

Il Financial Times annuncia che l'U starebbe per infliggere alla Apple un multa miliardaria perché si sarebbe "arricchita grazie a offerte fiscali illegali con il governo irlandese per più di due decenni".

L'Unione europea starebbe valutando se ci gli estremi per infliggere alla Apple una multa (a diversi zeri) in base agli accordi fiscali adottati in Irlanda. A riportare la notizia il Financial Times, che rivela come Apple rischia di essere "accusata di essersi arricchita grazie a offerte fiscali illegali con il governo irlandese per più di due decenni", annunciando che Bruxelles svelerà i dettagli dell'indagine questa settimana applicando al creatore dell'iPhone una multa da diversi miliardi di euro. Sotto l'occhio della Commissione europea un possibile aiuto di Stato che l'Irlanda avrebbe elargito alla Apple. Al Financial Times, Luca Maestri, Chief Financial Officer di Apple, afferma invece che "non c'è mai stato alcun accordo speciale e non c'è mai stato nulla che possa essere interpretato come un aiuto di Stato". Bruxelles sta esaminando inoltre anche i legami finanziari tra Starbucks e il governo olandese, e Fiat Finance and Trade, il braccio finanziario del gruppo automobilistico, con il Lussemburgo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: