le notizie che fanno testo, dal 2010

Apple TomTom, l'accordo è fatto: addio Google Maps

L'addio a Google Maps su iPhone e iPad è definitivo. La Apple ha raggiunto un accordo con l'azienda leader della navigazione satellitare TomTom che fornirà alla Mela morsicata "mappe e informazioni collegate".

Dopo che gli sviluppatori della Apple avevano annunciato, nel corso della loro conferenza a San Francisco, che la Mela morsicata si sarebbe presto dotata di un nuovo sistema mappe al posto di quella di Google, ecco che giunge la notizia di un accordo stipulato tra l'azienda di Cupertino e TomTom, leader della navigazione satellitare, nonché fornitore di mappe digitali.
La società olandese TomTom fornirà quindi alla Apple "mappe e informazioni collegate", e Cupertino potrà quindi finalmente dire addio definitivamente a Google Maps per i suoi iPhone ed iPad.
Finora su iPhone e iPad era disponibile, invece, solo una app di TomTom, ma con con questa nuova intesa, la strategia tra le due aziende probabilmente cambierà radicalmente.
Inoltre Apple, grazie a Siri, intende introdurre nelle auto il suo sistema per comandi vocali, che fornirà non solo piantine stradali ma permetterà anche di sentire musica e compilare messaggi mentre si è alla guida. Per questo Cupertino starebbe già trattando con diverse case automobilistiche affinché adottino la sua l'applicazione "Eyes Free".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# app# Apple# auto# Google# iPad# iPhone# musica