le notizie che fanno testo, dal 2010

Apple Antennagate: mal comune mezzo gaudio

Apple sembra credere nel "mal comune mezzo gaudio" ed elenca i difetti dei suoi diretti concorrenti sottolinenando che "la presa della morte" del segnale, è comune a tutti gli smartphone.

Apple sembra davvero innervosita per l' "Antennagate" che ha colpito il suo iPhone, ovvero il fatto che, a seconda della "presa" dello smartphone Apple, ci potrebbero essere, a volte, delle perdite di segnale. La "presa della morte" come è stata subito definita la "posizione" della mano sull'iPhone che lo farebbe ridurre a "una tacca" sarebbe però comune agli altri telefoni cellulari della stessa fascia di mercato. Così Apple, nell'ottica del "mal comune mezzo gaudio" incomincia ad attaccare i concorrenti perché qualsiasi smartphone soffrirebbe dello stesso inconveniente d'antenna. Una delle nuove vittime sacrificali è il Droid X lo smartphone Android di Motorola che sta avendo un ottimo successo di vendite negli USA.
Droid X è stato criticato da Apple in un video su Youtube che vede il Droid X Motorola crollare da tre tacche a nessuna dopo una "presa della morte". Apple non ha mancato di esporre i difetti anche di Nokia, Blackberry, HTC, Samsung e anche il suo "vecchio" iPhone 3GS.
Sono davvero lontani i tempi in cui Apple Computer era maestra dell'ironia fine e della pubblicità piena di understatement.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: