le notizie che fanno testo, dal 2010

Verona, Cassano: non mi ritiro più. Ds Fusco: non era una questione fisica

Antonio Cassano fa un "doppio dribbling" ed annuncia che non si ritira più. Il ds Fusco del Verona rassicura: "Non era una questione fisica, Antonio deve ritrovare il sorriso".

"Questa mattina ho avuto un momento di debolezza, di calo, ma poi ci ho ripensato" annuncia Antonio Cassano in conferenza stampa, annunciando quindi la volontà di non dire più addio al mondo del calcio.
Solo poche ore fa, è infatti cominciata a rimbalzare la notizia del ritiro di Cassano. E' lo stesso FantAntonio a confermare che l'idea gli è passata seriamente per la testa, nonostante con il Verona abbia firmato appena 8 giorni fa, assicurando però che il momento di sconforto è passato.
"Voglio continuare questa fida e sono convinto al 100% che la vincerò" chiarisce quindi l'attaccante 35enne. Cassano sentiva la nostalgia di casa è così la società "mi ha consigliato di far venire qui la mia famiglia. - spiega - Mia moglie mi ha fatto emozionare dicendomi 'Io e i nostri bimbi non possiamo non vederti giocare'".
E così il ripensamento. Cassano poi rassicura: "Non sarei andato in nessun altro club, ma se i tifosi si sono offesi chiedo scusa. Alla gente posso dire di non irritarsi, dopo due giocate dimenticherà tutto. - concludendo - Posso ancora dare tanto, ho perso sette kg e la motivazione è ancora molto grande".
"Antonio Cassano ha fatto un doppio dribbling. - scherza il ds Fusco - Un momento di stanchezza è umano per tutti. Ha avuto il coraggio di rivedere una decisione che aveva preso di impulso". Fusco poi tranquillizza: "I risultati dei test sono stati eccezionali. Non era una questione fisica, Antonio deve ritrovare il sorriso".

© riproduzione riservata | online: | update: 18/07/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Verona, Cassano: non mi ritiro più. Ds Fusco: non era una questione fisica
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI