le notizie che fanno testo, dal 2010

Totti a Cassano: ti aspetto alla partita di ritorno a Milano

Francesco Totti esorta Antonio Cassano ad uscire presto dall'ospedale, dove è ricoverato a causa di un malore, forse perché colto da un ictus ischemico, scrivendo: "Ti aspetto alla partita di ritorno a Milano".

Non è mancata la solidarietà del mondo dello sport per il malore che ha colpito Antonio Cassano, e tra i tanti messaggi, molti dei quali affidati sui social network e su Twitter, spicca anche quello di Francesco Totti, che sul suo blog scrive: "Antonio, ti aspetto alla partita di ritorno a Milano e sbrigati ad uscire dall'ospedale perché sono sicuro che i medici e gli infermieri già non ne possono più di te e dei tuoi scherzi - concludendo - La cosa importante è che tu stia bene. Forza, Antonio!". Anche Giuseppe Rossi, infortunato (http://is.gd/mVDwRC) saluta "Fantantonio" su Twitter, come il cestista Danilo Gallinari che cinguetta: "Spero di ricevere presto buone notizie su Antonio, sono preoccupato". Stessa preoccupazione da parte di Kevin-Prince Boateng, centrocampista del Milan, che però affida i suoi messaggi alla bacheca di Facebook. In conferenza stampa a Minsk alla vigilia di Bate Borisov-Milan, il tecnico rossonero Allegri afferma invece che "sarà importante fare bene anche" per Antonio Cassano, precisando: "Ma più che per il giocatore, per l'aspetto umano della vicenda - concludendo - Antonio stava facendo molto bene era in forma e spero di averlo quanto prima". Anche Gianluca Zambrotta parla del compagno di squadra, spiegando che "la situazione è sotto controllo" e che ora bisogna stare "a ciò che ci viene detto" aspettando gli esiti degli esami medici. "Qualcuno di noi lo ha sentito a voce e qualcuno via sms - conclude Zambrotta come si legge sul sito ufficiale del Milan - Io gli ho mandato un messaggino e mi sembrava sereno. Il nostro pensiero verso Antonio non solo per il giocatore, ma anche perché e una bella persona, di compagnia - concludendo - e valuteremo in questi giorni se fare una maglia per lui".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: