le notizie che fanno testo, dal 2010

Annamaria Franzoni esce dal carcere per funerali del suocero

Anna Maria Franzoni è uscita oggi dal carcere bolognese la Dozza dove sta scontando la condanna a 16 anni per l'omicidio del figlio Samuele, ma solo per partecipare la funerale del suocero Mario Lorenzi, accompagnata da una scorta.

Anna Maria Franzoni è uscita oggi dal carcere bolognese la Dozza dove sta scontando la condanna a 16 anni per l'omicidio del figlio Samuele, ma solo per partecipare la funerale del suocero Mario Lorenzi, morto dopo un ricovero in ospedale. Ad accompagnarla, però, agesnti di scorta, tanto che il legale delle Franzoni sottolinea che l'uscita non è certo stato "un privilegio" e "il fatto che vada ai funerali con la scorta lo dimostra".
Anna Maria Franzoni aveva chiesto nei giorni scorsi più volte anche un permesso per andare a trovare il suocero in ospedale, ma non le fu mai concesso.
Oggi Anna Maria Franzoni però era in prima fila per portare l'ultimo saluto all' "l'uomo che più è stato vicino alla sua famiglia per otto anni" come afferma il suo legale, e sentire le parole del parroco che afferma che la perdita è stata "una tragedia nella tragedia".
Sempre sotto scorta, la Franzoni ha potuto accompagnare la salma anche al cimitero, lo stesso dove riposa anche il piccolo Samuele.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# carcere# Dozza# famiglia# funerali# omicidio