le notizie che fanno testo, dal 2010

Avramopoulos: più condivisioni tra Stati. Calabria (Fi): UE quasi non esiste

"Le parole del Commissario europeo Dimitris Avramopoulos rispetto agli attentati di Bruxelles confermano che l'Europa, su molti aspetti, soprattutto quello della sicurezza e dell'intelligence, è ancora molto, troppo indietro", commenta in un comunicato Annagrazia Calabria, deputata di Forza Italia.

"Le parole del Commissario europeo Dimitris Avramopoulos rispetto agli attentati di Bruxelles confermano che l'Europa, su molti aspetti, soprattutto quello della sicurezza e dell'intelligence, è ancora molto, troppo indietro" osserva in un comunicato la deputata di Forza Italia Annagrazia Calabria.
Secondo il Commissario europeo gli Affari interni, infatti, "gli Stati membri devono utilizzare di più e meglio la condivisione delle informazioni in modo proattivo e coerente. Gli Stati membri devono fidarsi l'uno dell'altro". Avramopoulos aggiunge: "I nostri sistemi hanno bisogno di parlare gli uni agli altri, questo è il punto in cui dobbiamo migliorare il più presto possibile"
"Purtroppo, siamo costretti a costatare che su questo, come su altri temi, l'Unione quasi non esiste. - prosegue la parlamentare azzurra - Se si vuol costruire l'Europa dei Popoli, quella immaginata dai Padri fondatori, capace di difendere i suoi cittadini, non si può non partire da un rilancio del ruolo politico delle istituzioni comunitarie. Stiamo affrontando una minaccia gravissima, ed è ora che la nostra comunità si dimostri all'altezza, reagendo con determinazione e coesione tra gli Stati Membri".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: