le notizie che fanno testo, dal 2010

8 marzo, Calabria (Fi): servono politiche per conciliazione lavoro e maternità

"I dati Ocse sulle conseguenze economiche della disparità di genere, che hanno un impatto del 16% del Pil mondiale, sono rivelatori di un ritardo sociale su cui occorre intervenire a tutti i livelli", da Forza Italia un comunicato di Annagrazia Calabria.

"I dati Ocse sulle conseguenze economiche della disparità di genere, che hanno un impatto del 16% del PIL mondiale, sono rivelatori di un ritardo sociale su cui occorre intervenire a tutti i livelli. La piena parità tra donne e uomini, nel mondo del lavoro come in tutti gli altri campi della vita pubblica, e la tutela delle donne a fronte di violenze e discriminazioni, sono i presupposti per una società davvero libera e democratica" osserva la deputata di Forza Italia Annagrazia Calabria in una nota.
"Anche in Italia, molti passi vanno ancora fatti a partire dalla conciliazione tra lavoro e maternità e dal sostegno alla famiglia. - sottolinea - Il fallimento del bonus bebè e delle sue formule di elargizione suggerisce che un intero sistema va cambiato. Le donne, e le mamme, sono pilastro della famiglia e della società e occorre riconoscerlo non solo a parole e certamente non solo l'8 marzo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: