le notizie che fanno testo, dal 2010

Anna Oxa molestata da SMS e telefonate. Per stalker scatta TSO

La cantante Anna Oxa è stata costretta a denunciare un uomo, un medico di base, poiché le telefonate, e gli SMS, di amicizia erano diventate ossessionanti. L'uomo sarebbe stato poi portato al San Carlo e sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio (TSO).

La cantante Anna Oxa è stata costretta a denunciare un uomo, un medico di base, poiché le telefonate, e gli SMS, di amicizia erano diventate ossessionanti. Anna Oxa avrebbe conosciuto il medico, di 61 anni, presso l'associazione "Coscienza e salute", di cui entrambi fanno parte. Da quanto si apprende dalle cronache, tra loro era nata una normale amicizia, fino a quando l'uomo non avrebbe cominciato a tempestate la cantante di continue telefonate e messaggi, anche di minacce a quanto sembra. Anna Oxa, quindi, ad un certo punto ha smesso di rispondere al telefono e ha denunciato il medico milanese per molestie. Gli agenti della volante si sarebbero poi recati presso l'abitazione dell'uomo, trovandolo però barricato in casa. E' servito l'intervento dei vigili del fuoco e una finestra rotta per poter entrare in casa e convincere l'uomo a seguirlo all'ospedale San Carlo, dove sarebbe stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio (TSO).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# amicizia# Anna Oxa# molestie