le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai: no a trasformazione Tg in grancassa Comitati del Si, dice Bernini (Fi)

"E' semplicemente grave e inquietante che i vertici della Rai stiano preparando un blitz agostano cambiando i direttori dei Tg, con l'obiettivo di normalizzare i telegiornali a tre mesi dal referendum costituzionale, per trasformarli nella sezione stampa e propaganda dei comitati del SI", espone in un comunicato Anna Maria Bernini di FI.

"E' semplicemente grave e inquietante che i vertici della Rai stiano preparando un blitz agostano cambiando i direttori dei Tg, con l'obiettivo di normalizzare i telegiornali a tre mesi dal referendum costituzionale, per trasformarli nella sezione stampa e propaganda dei Comitati del SI" denuncia in una nota Anna Maria Bernini, senatrice di Forza Italia.

"Perché di questo si sta parlando, - chiarisce - non dello sviluppo di una azienda i cui manager sembrano non aver trovato il tempo di presentare un degno piano editoriale. Se, come pare, il cda della Rai procederà alle nomine mercoledì 3 agosto, infischiandosene della Vigilanza e senza una discussione approfondita su un piano editoriale, ci troveremmo di fronte a un fatto inaudito, che mortifica l'informazione e lede il rispetto dei principi democratici."

"E se non ci stupisce il silenzio del governo in attesa che l'epurazione si compia, ci stupisce che non mostrino preoccupazione le cariche istituzionali, tutte particolarmente loquaci quando di Rai si occupavano altri governi" osserva in conclusione.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: