le notizie che fanno testo, dal 2010

Riforme, Finocchiaro: vergognosi attacchi contro Napolitano

"Il comportamento dei senatori del M5S e di Fi che sono usciti dall'aula mentre prendeva la parola, le dichiarazioni di Silvio Berlusconi e di Roberto Calderoli contro il presidente emerito Giorgio Napolitano sono vergognosi e inaccettabili", dal Partito Democratico una dichiarazione di Anna Finocchiaro.

"Il comportamento dei senatori del M5S e di Forza Italia che sono usciti dall'aula mentre prendeva la parola, le dichiarazioni di Silvio Berlusconi e di Roberto Calderoli contro il presidente emerito Giorgio Napolitano sono vergognosi e inaccettabili" afferma Anna Finocchiaro, senatrice del PD e presidente della Commissione Affari costituzionali.
"Napolitano è la figura che in questi anni turbolenti, da Presidente della Repubblica, ha garantito la tenuta stessa delle istituzioni democratiche del nostro Paese" ricorda quindi l'esponente dem, aggiungendo: "Non devo certo ricordare come è avvenuta la sua rielezione nel 2013, quando il Parlamento era paralizzato e non era in grado di svolgere il proprio compito."
"A Giorgio Napolitano vanno tutto il nostro rispetto e la nostra gratitudine" conclude la Finocchiaro, sottolineando: "E' davvero paradossale che in una giornata importante come quella di oggi per le nostre istituzioni ci sia qualcuno che, avendo ricoperto ruoli importanti nel nostro Paese, non abbia null'altro da fare che offendere Giorgio Napolitano."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: