le notizie che fanno testo, dal 2010

Sblocca Italia, Alfano: inserire abolizione articolo 18 per i nuovi assunti

Angelino Alfano annuncia che chiederà al governo, nel corso del Consiglio dei ministri del 29 agosto, di approvare "l'abolizione dell'articolo 18 per i nuovi assunti affinché sia inserita subito nel decreto Sblocca Italia". Ma Marianna Madia frena.

La ricetta del Nuovo centrodestra per arginare il dilagare della disoccupazione passerebbe anche dall'abolizione dell'articolo 18 per i nuovi assunti. L'articolo 18 dello statuto dei lavoratori disciplina, in particolare, il caso di licenziamento illegittimo (ovvero effettuato senza comunicazione dei motivi, ingiustificato o discriminatorio) di un lavoratore. In una intervista a La Repubblica, Angelino Alfano annuncia che Ncd chiederà espressamente al governo, nel corso del Consiglio dei ministri del 29 agosto, di approvare "l'abolizione dell'articolo 18 per i nuovi assunti. - aggiungendo - La modifica andrà inserita subito nel decreto Sblocca Italia". Per Alfano, infatti, è giunta l'ora di "superare i vecchi totem degli anni settanta". Frena il governo, con il ministro della Pubblica amministrazione Marianna Madia che, sempre sulel pagine de La Repubblica, replica ad Alfano: "Se si potesse risolvere il dramma del lavoro cancellando l'articolo 18 lo avremmo già fatto ma non è così", tanto che l'esecutivo non sembra intenzionato a inserire la proposta di Ncd nemmeno nella riforma del mercato del lavoro che arriverà in Consiglio dei ministri entro l'autunno.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: