le notizie che fanno testo, dal 2010

Alfano: attentato Adinolfi sintomo di clima saturo di tensioni sociali

Angelino Alfano avverte che la gambizzazione dell'Ad di Ansaldo Nucleare, Roberto Adinolfi, è il gravissimo sintomo di un clima saturo di tensioni sociali".

"Quanto accaduto a Genova, ai danni dell'amministratore delegato di Ansaldo, Roberto Adinolfi, è il gravissimo sintomo di un clima saturo di tensioni sociali che rischiano di inquinare la storia di civiltà che ci siamo conquistati, lasciandoci alle spalle periodi bui e mai dimenticati". E' così che il segretario del Popolo della libertà Angelino Alfano commenta la gambizzazione dell'Ad di Ansaldo Nucleare (...), esprimendo "piena solidarietà, mia e del Pdl, all'ingegnere Adinolfi e ai suoi familiari, nella certezza che le indagini porteranno presto a individuare i colpevoli e ad assicurarli alla giustizia, perché nessun gesto del genere resti impunito, a salvaguardia di quanti lavorano nell'interesse del Paese e di tutti i cittadini".
Angelino Alfano aggiunge quindi come "il nemico terribile della contrapposizione democratica è la violenza che non risponde a nessuna giustificazione ideologica e culturale e per questo va combattuta in ogni modo, tenendo alta la guardia in difesa dello spirito liberale che è alla base della nostra Repubblica".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: